sabato 4 gennaio 2014

Plumcake ai Broccoli e Pecorino

Ho visto la foto e ne sono rimasta folgorata.
 Amore a prima vista.
Un pensiero fisso: devo assolutamente provare quel plum-cake.
 Così, detto fatto!
 E per una serie di fortunate combinazioni , gli ingredienti ci sono tutti, cosa che capita una  volta su diecimila qualora decido di fare una ricetta...e pure la voglia di pasticciare, nonostante non sia affatto la  priorità di questa giornata.
Come posso  non approfittare di queste congiunzioni astrali favorevoli?
E approfittando approfittando ripubblico questo post del mio blog, più cliccato nel 2013, per partecipare alla raccolta di Milla del blog "Il Mondo di Milla" 
"Eat Parade 2013..." seconda edizione 
 
 
 La ricetta è tratta da un allegato alla rivista Alice-Cucina. L'ho subito fatta mia, naturalmente non prima di avervi apportato alcune modifiche.

Ingredienti per uno stampo in silicone da plum-cake 24x11,5 cm:
  • Una patata lessa, peso netto da cruda 157 gr (nella ricetta originale non c'è)
  • Cimette di broccoletti 350 gr
  • Olio di oliva quattro cucchiai
  • Una cipolla piccola
  • Due uova ( nella ricetta originale le uova sono 3)
  • Farina 00 200 gr
  • Una bustina di lievito per dolci non vanigliato
  • Pecorino romano 60 gr ( nella ricetta originale 100 gr)
  • Latte parzialmente scremato 230 gr
  • Buccia grattata di un limone
  • Sale e pepe q.b.
Tagliare a fette la patata e lessarla al vapore: io l'ho cotta nel microonde funzione vapore per 3 minuti. Al termine farla raffreddare in frigo o in abbattitore pe circa 30 minuti.



Cuocere a vapore  le cimette di broccolo: io ho cotto nel microonde funzione vapore 6,30 minuti.




Tritare finemente la cipolla, indi farla stufare in padella con 2 cucchiai di olio di oliva per circa tre minuti a fiamma medio-bassa , rimestando spesso altrimenti brucia.
Unire le cimette di broccolo cotte al vapore, aggiungere un pizzico di sale, e far insaporire per circa 5 minuti, mescolando.
Al termine far raffreddare bene in frigo o in abbattitore.





 A questo punto bisogna lavorare il composto di uova farina ed il resto degli ingredienti in una ciotola, ma poiché oggi sono pigra, ho utilizzato il bimby: dunque inserire  nel boccale la patata fredda e frullarla, aggiungere  le uova, i due cucchiai di olio , il latte, il pecorino precedentemente grattugiato. Frullare 30 sec. velocità 4.
Aggiungere la farina, il lievito, la buccia grattata del limone  il pepe ed il sale: 20 secondi velocità 4.






Inserire le cimette di broccolo ormai fredde, e con l'aiuto della spatola, mescolarle delicatamente al composto.

 Versare il composto nello stampo da plum-cake, e cuocerlo in forno a 180° per circa 55/60 minuti.
N.B. Verificare la cottura con uno spiedino di acciaio, ma non impressionatevi se al termine dei 60 minuti questi non risulta perfettamente pulito: essendoci i broccoli, questi rimangono morbidi e cremosi, dando l'impressione che il plum-cake non sia perfettamente cotto.
Lasciare raffreddare lo stampo in abbattitore per circa 40 minuti, o a temperatura ambiente per più tempo prima di tagliarlo.

 
 
 
 






Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog
Il Mondo di Milla
 Eat Parade 2013...seconda edizione





 
 

16 commenti:

  1. Ricetta da provare sicuramente, i broccoli mi piacciono un sacco, grazie per aver partecipato.

    ps: ricordati di aggiungere il banner della mia raccolta sulla barra laterale del tuo blog fino al 31 gennaio...grazie ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Milla per avermene dato la possibilità! Per il banner provvedo subito

      Elimina
  2. Adoro i plum-cake salati...e i broccoli! Questo non mi scappa! E' fantastico! Grazie, Antonella!
    Un caro saluto e auguri per un gioioso 2014!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Grazia ricambio gli auguri di cuore!:****

      Elimina
  3. Che bello questo plum-cake! Un modo per far mangiare la verdura ai ragazzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Paola, bisogna sempre trovare un modo nuovo di vestirle queste verdure!

      Elimina
  4. Bellissimo Antonella. Un modo diverso di mangiare le verdure!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika, infatti sotto sotto c'è proprio quello scopo ah ah ah

      Elimina
  5. che meraviglia hai fatto benissimo a ripubblicarla, purtroppo ultimamente mi sono persa tante belle ricette, mi segno la ricetta la voglio provare :)
    Bacione forte forte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosalba, e io devo provare i tuoi deliziosi biscottini al pistacchio!:*******

      Elimina
  6. Sono una fan dei plum cake!
    Ci siamo unite ai tuoi lettori con GFC, se ti va di ricambiare...
    www.sevacolazione.blogspot.it
    V

    RispondiElimina
  7. ma che buono questo plum cake... i broccoli sono buoni in qualsiasi modo, penso proprio che ti rubo la ricetta :**** ciao tesoro bello <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donatellina! Se tu rubi io ne sono onorata!:*******

      Elimina
  8. Buongiorno Antonella,

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 200000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andreu per l'informazione, non conoscevo questo sito, vengo a farci un salto:)

      Elimina